Header Top
Logo
Giovedì 19 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Bolzano: sparisce il Pdl e il M5S non sfonda. Pd +0,7%

colonna Sinistra
Lunedì 28 ottobre 2013 - 15:27

Bolzano: sparisce il Pdl e il M5S non sfonda. Pd +0,7%

(ASCA) – Bolzano, 28 ott – Un partito che perde quasi il 6%in cinque anni: questo il ritratto del Pdl (oggi Forza AltoAdige con Lega Nord e Team Autonomie) che esce oggi dalleelezioni provinciali di Bolzano, in cui la Spv si riconfermaprimo partito della provincia. Nel 2008 infatti il Pdl avevapreso l’8,3%, oggi solo il 2,5%, poco sopra i 7mila voti. Male anche il Movimento 5 Stelle, alla sua prima elezioneprovinciale racimola anch’esso un 2,5% dei consensi.

Il partito democratico, invece, in cinque anni cresce solodello 0,7%: era al 6% nel 2008, e’ al 6,7% oggi. Si conferma invece partito leader della provincia la Svp,sebbene anche qui si registri un calo del 2,4%: oggi siattesta infatti al 45,7% mentre nel 2008 prese il 58,1% deivoti.

Un +3,6% lo registra invece Die Freiheitlichen, che siattesta al 17.9% (era a 14,3% nel 2008).

In calo, infine, l’affluenza: alla chiusura dei seggi ierisera alle 22 aveva votato il 77,7%, contro l’80,1% delleprecedenti elezioni provinciali.

red/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su