Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Giustizia: Leva (Pd), si’ riforma ma Pdl non guardi interessi Berlusconi

colonna Sinistra
Sabato 26 ottobre 2013 - 14:48

Giustizia: Leva (Pd), si’ riforma ma Pdl non guardi interessi Berlusconi

(ASCA) – Roma, 26 ott – ”Da lungo tempo il Pd invoca unariforma della Giustizia chiedendo al Pdl di guardare a questanecessita’ a prescindere dai problemi e dagli interessi diBerlusconi”. Lo ha ribadito in una nota Danilo Leva,presidente Forum Giustizia del Partito Democratico, secondocui ”il sistema e’ ormai al collasso, la giustizia civileoltre a non dispensare piu’ una giustizia ‘giusta’ e’diventato un elemento gravemente penalizzante ai fini dellacompetitivita’ del Paese. Sul fronte penale siamo in unacondizione disperata: ci troviamo addirittura sottoinfrazione da parte dell’Unione Europea per la vicendacarceri. Il Capo dello Stato con senso delle Istituzioni eresponsabilita’ civile – ha aggiunto – ha indicato nellesettimane scorse il percorso da seguire. Noi siamo dell’ideache siano fondamentali riforme a cominciare dalla riformadella custodia cautelare, l’eliminazione della ex Cirielli,l’abolizione della Bossi-Fini e della Fini- Giovanardi, comepassaggi fondamentali per approdare a qualsiasi provvedimentodi clemenza. E proponiamo da tempo una sessione parlamentaread hoc”. ”I punti su cui lavorare ci sono. Cosa vuol fareil Pdl? Continuare ad inseguire gli interessi di Berlusconi opensare ai problemi del Paese?”, ha concluso. com-brm/mar

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su