Header Top
Logo
Domenica 23 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Napoli (Pdl), che dice Pd dopo Cassazione su legge Severino?

colonna Sinistra
Venerdì 25 ottobre 2013 - 13:12

Berlusconi: Napoli (Pdl), che dice Pd dopo Cassazione su legge Severino?

(ASCA) – Roma, 25 ott – ”Che la legge Severino presentassedubbi di costituzionalita’ e profili giuridici quanto maiincerti non era una fissa del PdL per ”salvare”Berlusconi.

La fretta con cui la Giunta delle Immunita’ ha votato sulladecadenza del senatore Berlusconi era dettata solo edesclusivamente da ragioni politiche. La Cassazione, seguitastamane dall’Anm, ha sentenziato sulle incongruenze diquella legge e sui pasticci derivanti dalla suaapplicabilita’. Chiedo al Pd: era giusto, ed e’ tutt’orasacrosanto, chiedere alla Corte costituzionale dipronunciarsi su quella norma?”. Lo dichiara in una notaOsvaldo Napoli, esponente del PdL. ”Negarlo o non riconoscerlo, dopo la pronuncia dellaCassazione, significa ammettere manifestamente che si vuole,attraverso l’abuso di una norma di incerta definizionegiuridica e di comprovata dubbia costituzionalita’, procedereall’eliminazione politica del presidente Berlusconi. Lapronuncia della Cassazione riapre, ammesso che sia mai statachiusa, la questione terribile sull’uso politico dellagiustizia. Il Parlamento, e il governo, non possono chiamarsifuori”, conclude Napoli.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su