Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Scelta civica: accolte dimissioni Susta, passa la linea popolari

colonna Sinistra
Giovedì 24 ottobre 2013 - 19:59

Scelta civica: accolte dimissioni Susta, passa la linea popolari

(ASCA) – Roma, 24 ott – L’assemblea del gruppo Scelta civica del Senato si e’ concluso come nelle previsioni con la vittoria della ‘linea Mauro’: la maggioranza, composta dagli 11 senatori popolari, ha approvato un documento in cui, sconfessando il direttivo del partito di martedi’, si approva il mantenimento del gruppo unitario del Senato, ”cosi’ come votato dagli elettori Sc” e si accolgono le dimissioni del capogruppo Gianluca Susta, di area montiana. Martedi’ prossimo e’ prevista una nuova assemblea del gruppo per l’elezione del nuovo presidente. Su questi due punti i senatori di area montiana non hanno partecipato al voto. Il documento messo ai voti nel corso della riunione, a cui hanno partecipato 18 senatori, assenti i soli Monti e Casini, ha votato anche, questa volta all’unanimita’, il pieno sostegno al governo Letta. ”Il gruppo di Sc, dopo ampia eapprofondita discussione sul quadro politico – recita il documento messo ai voti – ribadisce il proprio convinto e fattivo sostegno al governo Letta, impegnandosi perche’ siano realizzate le riforme costituzionali, la riforma elettorqale, e siano assunti piu’ decisi impegni in ordine alla crescita economica”. ”Nelle prospettiva di perseguire tali obiettivi – prosegue la parte non votata dai montiani – ritiene sia necessario mantenere un gruppo parlaementare unitario, pur nella varieta’ delle provenienze, cosi’ come indicato agli elettori prima del voto. Il gruppo dei senatori Sc prende atto delle dimissioni del presidente Susta, cui va il sincero ringraziamento per la qualita’ del lavoro e la dedizione mostrata”. njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su