Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • P.A.: Camera a oltranza per approvazione Dl. Oggi tensioni maggioranza

colonna Sinistra
Giovedì 24 ottobre 2013 - 21:02

P.A.: Camera a oltranza per approvazione Dl. Oggi tensioni maggioranza

(ASCA) – Roma, 24 ott – E’ in corso nell’Aula della Cameral’esame degli ordini del giorno al decreto legge sullaPubblica amministrazione. Sono gia’ stati votati gliemendamenti. La seduta dovrebbe andare avanti a oltranzacosi’ da licenziare il testo entro oggi e trasmetterlo alSenato.

Intanto nel pomeriggio, proprio attorno al decreto sullaP.A. si e’ registrata forte tensione tra governo emaggioranza e non poche sono state le riunioni per riuscire asciogliere i nodi. Tutto e’ iniziato nel corso di una conferenza deicapigruppo di Montecitorio quando il presidente dei deputatidel Pdl Renato Brunetta, rivolgendosi al ministro per iRapporti con il Parlamento, Dario Franceschini, ha fattosapere che per i pidiellini il decreto sulla P.A. potevaanche decadere. A stretto giro ha aggiunto, al termine di unariunione della maggioranza, che ”in commissione Antimafiac’e’ stato uno strappo intollerabile e gli strappi hanno deicosti”. O Rosy Bindi lascia l’incarico di presidente, haaffermato Brunetta, o ”sara’ guerriglia su tutto”. Sarebbequesto dunque il nodo politico anche se poco dopo lo stessoBrunetta ha ridimensionato i toni dicendo che essendo un uomodelle Istituzioni ha rispetto per il lavoro del Parlamentolasciando intendere che non ci sarebbero state ricadute suldecreto all’esame dell’Aula pur non condividendolo neicontenuti.

Il Movimento 5 Stelle dal canto suo ha fatto ostruzionismoin Aula ma nel corso di una riunione con il governo e’ statotrovato un accordo secondo il quale sono stati approvatidieci emendamenti 5 stelle.

ceg/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su