Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge elettorale: M5S, ennesimo colpo di mano del Quirinale

colonna Sinistra
Giovedì 24 ottobre 2013 - 19:19

Legge elettorale: M5S, ennesimo colpo di mano del Quirinale

(ASCA) – Roma, 24 ott – ”Non siamo una monarchia e nemmenouna Repubblica presidenziale. La Costituzione non e’ ancoracambiata”. Cosi’ i capigruppo di Senato e Camera delMovimento 5 Stelle Paola Taverna e Alessio Villarosacommentano in una nota ”il comportamento del Capo delloStato che ha ricevuto i capigruppo dei partiti di maggioranzaescludendo in via pregiudiziale tutte le opposizioni”. ”Siamo di fronte all’ennesimo colpo di mano del Quirinale -affermano Taverna e Villarosa – a cui ricordiamo che ilMoVimento 5 Stelle e’ la forza politica piu’ votata allaCamera e la prima forza d’opposizione del Paese, votata daquasi 9 milioni di cittadini italiani”. ”La riforma della legge elettorale non puo’ essere fattaa colpi di maggioranza su indicazioni presidenziali. IlMovimento 5 Stelle non ci sta. Il Presidente della Repubblicadeve essere garante di ogni forza politica e dei cittadini,specialmente in un processo cosi’ importante come quello cheportera’ alla legge elettorale che e’ la norma che stabiliscele regole del gioco. A questo punto – concludono i capigruppodel Movimento 5 Stelle – il Governo potrebbe anche lasciarePalazzo Chigi per andare nella sede in cui veramente vengonoprese le decisioni per il Paese, il Quirinale”. com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su