Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Camera: bilancio 2013, dotazione ridotta 50 mln rispetto a 2012 (1 Upd)

colonna Sinistra
Giovedì 24 ottobre 2013 - 14:23

Camera: bilancio 2013, dotazione ridotta 50 mln rispetto a 2012 (1 Upd)

(ASCA) – Roma, 24 ott – Diminuisce di 50 milioni di eurol’ammontare delle risorse che la Camera, nel 2013, chiede albilancio dello Stato. E’ la prima volta, dal 1960, che ladotazione di Montecitorio diminuisce. E’ quanto si legge nelprogetto di bilancio di Montecitorio per il 2013, che sara’discusso la settimana prossima dall’Aula.

Le risorse passano da 993 milioni di euro chiesti nel 2012a 943 milioni del 2013, grazie a un taglio delle spese pari a32,7 mln e 17,3 mln derivanti dall’utilizzo di risorseprovenienti da risparmi effettuati negli anni precedenti.

Per il triennio 2014-2016 la dotazione restera’ lastessa.

La spesa nel 2012 era di 1.087,618 milioni di euro e nel2013 di 1.054,914. Nel dettaglio i 32,7 mln di tagli allespese (-3% rispetto al 2012) sono cosi’ distribuiti: 12,450milioni in meno sono stati spesi per i deputati ed exdeputati (con tagli alle indennita’ e ai rimbrosi spese),mentre 8,444 milioni sono stati risparmiati per dipendenti edex dipendenti. I gruppi parlamentari hanno ricevuto 2,820milioni in meno: nel 2008 erano stati stanziati 33,900 mln,si e’ arrivati a un picco di spesa nel 2011 con 36,250 mlnper poi scendere nel 2013 a 32,630 milioni. Infine perl’acquisto di beni e servizi sono stati spesi 8,934 mln inmeno rispetto al 2012. Dal progetto di bilancio 2013 si evince inoltre che dal2008 ad oggi il personale di Montecitorio e’ diminuito di 304unita’: dai 1779 dipendenti si e’ passati a 1475. ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su