Header Top
Logo
Domenica 30 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Sicurezza: Alfano, cyber crime minaccia reale per i cittadini

colonna Sinistra
Mercoledì 23 ottobre 2013 - 12:57

Sicurezza: Alfano, cyber crime minaccia reale per i cittadini

(ASCA) – Roma, 23 ott – Quello del cyber crime e dellacosiddetta ”criminalita’ informatica costituisce una realeminaccia alla sicurezza dei nostri cittadini”. Asottolinearlo e’ stato stamane il ministro dell’Interno,Angelino Alfano, nel corso della presentazione, presso ilPolo Tuscolano della polizia di Stato, del nuovocommissariato on-line tutto dedicato proprio al contrastodelle nuove forme di criminalita’ sulla rete telematica. Alfano ha ribadito che il governo ”mette tra le suepriorita’, ai primi posti della classifica dei suoi impegni,proprio quello della sicurezza, e in questo – ha subitoaggiunto – vi e’ la questione della sicurezza della rete”.

Secondo Alfano, ”internet resta uno spazio importante eun luogo vitale per la democrazia ma, per l’ampiezza dei suoiconfini, offre oggi troppi spazi alla criminalita”’.

Da qui l’esigenza di proteggere la rete e i suoi utenti”soprattutto i piu’ deboli come minori e anziani”.

Il ministro dell’Interno ha addirittura definito quellodel contrasto al cyber crime come ”la nuova frontiera dellapolizia di prossimita’. Ovviamente – ha aggiunto – guardosempre con grande simpatia al poliziotto di quartiere e allasua presenza anche fisica sul territorio ma occorre rendersiconto che oggi occorre istituire la presenza di un poliziottoin casa non per controllare ma per aiutare i cittadini”.

Da qui, ha spiegato, l’importanza del commissariatoon-line proprio perche’, ha detto Alfano, ”con un semplice’click’ dal computer vi si puo’ accedere. Occorre promuovere- ha concluso – questo sito nel modo piu’ ampio possibileperche’ rappresenta una delle prove che lo Stato c’e’,difende ogni singolo cittadino e soprattutto i soggetti piu’deboli”.

gc/sam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su