Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Riforme: Napolitano, sono ineludibili. No a conservatorismi

colonna Sinistra
Mercoledì 23 ottobre 2013 - 18:08

Riforme: Napolitano, sono ineludibili. No a conservatorismi

(ASCA) – Firenze, 23 ott – ”Il tema delle riformeistituzionali e costituzionali” e’ ”ormai ineludibile” e”non si possono giustificare e subire in proposito posizionidifensive e conservatrici”. Lo ha detto il presidente dellaRepubblica Giorgio Napolitano, intervenendo all’assembleadell’Anci a Firenze. Delle riforme istituzionali e costituzionali, ha dettoNapolitano, ”non se ne puo’ piu’ discutere a vuoto. Non cisi puo’ piu’ girare attorno. C’e’ l’occasione, oggi, inquesto 2013-2014, di giungere a delle conclusioni valide,piu’ o meno comprensive di molteplici necessita’: ed e’un’occasione da non sprecare, se non vogliamo condannarci aun riflusso pessimistico senza rimedio, e compromettere anchequello che si sta facendo e che si deve ancora fare sulterreno delle politiche di crescita e di sviluppoeconomico-sociale”.

”E allora – e’ il monito di Napolitano – non si possonogiustificare e subire in proposito posizioni difensive econservatrici; bisogna rispondere al visibile coagularsi diposizioni di ogni provenienza che confluiscono in un frontedi resistenza conservatrice, ben al di la’ di osservazioni econtroproposte di merito. Bisogna far valere col massimosforzo argomentativo e persuasivo le ragioni e le propostedel cambiamento istituzionale e costituzionale”.

afe/mau/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su