Header Top
Logo
Domenica 23 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pd: Fassino, in Europa doppio incarico leader-sindaco esperienza diffusa

colonna Sinistra
Mercoledì 23 ottobre 2013 - 10:30

Pd: Fassino, in Europa doppio incarico leader-sindaco esperienza diffusa

(ASCA) – Roma, 23 ott – ”Anche se non e’ nell’esperienzaitaliana che un leader politico sia contemporaneamentesindaco, se guardiamo all’Europa questa esperienza c’e”’. Loha detto Piero Fassino alla trasmissione ‘Prima di tutto’ diRai radio 1 in merito all’ipotesi che che Matteo Renzi possaricoprire al contempo la carica di sindaco di Firenze e disegretario di partito. D’altra parte, il sindaco di Torino epresidente dell’Anci ha scartato l’opzione di una candidaturadi Renzi a capo del governo in quanto ”nel Pd il sostengo algoverno Letta e’ una linea condivisa”. ”Ricordo – ha osservato Fassino – che per molti anni inFrancia la segretaria del partito socialista era anchesindaco di Lille, e in Germania da molti anni i principalicandidati alla cancelleria, Spd o Cdu che siano, sonopresidenti di lander. In Europa questa esperienza e’largamente diffusa”.

In Italia ”questa esperienza non e’ diffusa, ma potrebbeessere una innovazione interessante, anche se comportaun’organizzazione del ruolo di segretario del partito diversada quella tradizionale”, ha aggiunto Fassino.

Sulla possibilita’ che Renzi diventi premier, l’esponentedel Pd ha evidenziato che ”uno dei nostri impegni oggi e’ disostenere il governo Letta, perche’ pensiamo che abbiaavviato un percorso di risanamento finanziario del Paese e distabilizzazione politica. Questo cammino non deve essereinterrotto e mi pare che Renzi su questo sia stato moltochiaro. Nel Pd il sostengo al governo Letta e’ una lineacondivisa”, ha concluso Fassino.

com-stt/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su