Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge stabilita’: Bitonci (LN), una presa in giro

colonna Sinistra
Mercoledì 23 ottobre 2013 - 11:00

Legge stabilita’: Bitonci (LN), una presa in giro

(ASCA) – Roma, 23 ott – ”Non c’e’ alcun dubbio che l’aumentomassimo di 14 euro al mese in busta paga per i dipendenti e’assolutamente insufficiente, al limite della presa in giro.

Questa legge di stabilita’ non solo non e’ coraggiosa maaddirittura aumenta le entrate e la spesa. Cosi’ non puo’esserci ripresa”. Lo afferma a Mattino 5 Massimo Bitonci,capogruppo della Lega Nord al Senato. ”Ora il tema dellariduzione del cuneo fiscale e’ importantissimo – continua – edeve essere fatto in maniera seria, non come sta facendo ilgoverno Letta: soprattutto deve essere legato a una politicavolta alla diminuzione della tassazione per le aziende. Nonesiste lavoro senza impresa, non dimentichiamolo. Altrimentile nostre imprese – rileva Bitonci – continueranno a migrareverso la Carinzia o la Slovenia che stanno portando avantiuna politica aggressiva, se non addirittura sleale, conl’applicazione di una tassazione del 20% mentre da noi sulleimprese pesano tasse per una percentuale reale che si aggirasul 58%”. com-fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su