Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Malan (PdL), immediata decadenza e’ mostro incostituzionale

colonna Sinistra
Mercoledì 23 ottobre 2013 - 19:31

Berlusconi: Malan (PdL), immediata decadenza e’ mostro incostituzionale

(ASCA) – Roma, 23 ott – ”Il vice presidente del gruppo PdClaudio Martini insiste per fare decadere subito SilvioBerlusconi dalla carica di senatore, coerentemente con lamacchinazione messa in atto contro di lui”. Lo afferma inuna nota il senatore Pdl, Lucio Malan.

”Visto che la ventennale persecuzione giudiziaria neiconfronti dell’ex presidente del consiglio non aveva datofrutti ne’ elettorali ne’ penali, la sinistrapolitico-giudiziaria ha fatto il famoso salto di qualita’:condanne senza prove e conseguente decadenza introdotta conun decreto contra personam, retroattivo, disegnato sullapersona di Berlusconi e sulla base di una sentenza dicondanna che doveva ancora venire ma che evidentemente eragia’ scritta – prosegue -. Il decreto Severino, poi, non soloha introdotto – senza che la delega votata dal Parlamento loprevedesse – il mostro incivile e incostituzionale dellaretroattivita’, ma si e’ anche inventato la follia della”immediatezza’ della decadenza, altro mostroincostituzionale, sia perche’ non previsto dalla delega siaperche’ solo una norma di rango costituzionale puo’ entrarenei meccanismi interni del parlamento, non certo un decretoscritto dal peggior ministro della giustizia della Repubblicaabusando della delega. Ecco perche’ il Pd si e’ opposto allanostra richiesta di portare il decreto Severino davanti allaCunsulta. Il Pd dovrebbe occuparsi dei problemi dell’Italia eaiutarci ad abbassare le tasse anziche’ continuare il jihadcontro la legalita’ e contro l’uomo che non sono mai riuscitia battere nelle elezioni democratiche”. com-njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su