Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Gelmini, governo doveva garantire pacificazione non favori

colonna Sinistra
Mercoledì 23 ottobre 2013 - 11:30

Berlusconi: Gelmini, governo doveva garantire pacificazione non favori

(ASCA) – Roma, 23 ott – ”Questo governo doveva garantire unclima di pacificazione e cio’ non vuol dire che bisognavagarantire un favore o un trattamento privilegiato aBerlusconi perche’ questo noi non l’abbiamo mai chiesto, none’ nelle corde e nel carattere del presidente Berlusconi ecredo sarebbe stato anche sbagliato”. Cosi’ MariastellaGelmini del Pdl all’indomani della dura smentita delQuirinale su una promessa di grazia fatta a SilvioBerlusconi. ”Il clima di pacificazione voleva direintrodurre tra le riforme da fare quella della giustizia -spiega – significava garantire nella Giunta per le elezioniun comportamento corretto e una terzieta’ sul caso Berlusconie non un plotone di esecuzione per eleminarlo. Anche su temicome il finanziamento pubblico sembrava piu’ importante peril Pd impedire a Berlusconi di finanziare il suo partito chegarantire il risultato”, osserva Gelmini. ”Quindi il climadi pacificazione non c’e’ stato e non mi riferisco alpresidente Napolitano – aggiunge Gelmini – ma penso che neiconfronti di Berlusconi c’e’ stato un totale disinteresserispetto alla sua condizione, nonostante abbia garantito inumeri al governo e sia stato il primo ad appoggiarlo”.

com-fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su