Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ue/bilancio: Commissione, rischi per pagamenti ma non sara’ shutdown

colonna Sinistra
Martedì 22 ottobre 2013 - 12:49

Ue/bilancio: Commissione, rischi per pagamenti ma non sara’ shutdown

(ASCA) – Bruxelles, 22 ott – L’Unione europea rischia ditrovarsi nella situazione di non poter onorare i pagamentiprevisti, ma non ci sara’ nessun schutdown. Lo affermaOlivier Bailly, portavoce della Commissione europea, aproposito del bilancio comunitario per il 2013. La situazioneche rischia di realizzarsi, premette, ”non e’ uno shutdowndell’Unione europea”, e cio’ perche’ ”l’Ue non e’paragonabile con il sistema statunitense”. Da meta’ novembre”l’Unione europea continuera’ a lavorare in modo autonomo”,cio’ che potra’ verificarsi sara’ ”un ritardo nei pagamenticoncordati per il 2013” che potrebbero essere trasferiti al2014. ”I trattati – ricorda Bailly – non prevedono che ilbilancio comunitario si chiuda in deficit”, quindi i paesimembri dovranno per forza mettere altre risorse nelle cassecomunitarie. ”Abbiamo bisogno di un accordo rapido traParlamento e Stati membri” per uscire da questa situazione.

Bailly ricorda inoltre che ”gia’ da marzo la Commissioneeuropea aveva individuato una differenza tra il saldodisponibile e i pagamenti da fare, ed e’ il motivo per cuiabbiamo chiesto risorse extra”. Per cui ”nessuno devesorprendersi se adesso il rischio che abbiamo individuatomesi fa sta per diventare reale”.

bne/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su