Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Riforme: Quagliariello vede piccoli Comuni, tavolo riordino Enti locali

colonna Sinistra
Martedì 22 ottobre 2013 - 19:51

Riforme: Quagliariello vede piccoli Comuni, tavolo riordino Enti locali

(ASCA) – Roma, 22 ott – Questo pomeriggio il ministro per leRiforme costituzionali Gaetano Quagliariello ha ricevuto ilpresidente dell’Associazione nazionale dei Piccoli Comunid’Italia, Franca Biglio. Nel corso dell’incontro, relativo aldisegno di legge costituzionale sul riordino degli entilocali, Biglio ha esposto a Quagliariello la richiesta diproroga del termine fissato al primo gennaio 2014 perl’accorpamento obbligatorio dei servizi e delle funzioni deiComuni inferiori ai 5mila abitanti, stante la complessita’dell’applicazione della norma. E’ quanto si legge in unanota.

Il presidente dell’Anpci ha altresi’ sollecitato ilgoverno affinche’ la procedura di accorpamento salvaguardi lamunicipalita’ e venga imposto il rispetto del criterio deifabbisogni standard nell’erogazione dei servizi aicittadini.

Di comune accordo, si e’ ritenuto di affrontare leproblematiche esposte in un tavolo congiunto tra i ministeridelle Riforme e degli Affari Regionali, con la partecipazionedi una rappresentanza dell’Associazione.

com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su