Header Top
Logo
Lunedì 24 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge stabilita’: Capezzone, impianto complessivamente rinunciatario

colonna Sinistra
Martedì 22 ottobre 2013 - 09:14

Legge stabilita’: Capezzone, impianto complessivamente rinunciatario

(ASCA) – Roma, 22 ott – ”Attendiamo di leggere il testo”della legge di stabilita”’ ma ”appaiono purtroppo chiaretre cose. La prima e’ un impianto complessivamenterinunciatario della manovra: pochi tagli di spese, epochissimi tagli di tasse. La seconda e’ questa tassazionesbagliata che grava sul risparmio, e mi riferisco al bollosui depositi. La terza, la piu’ grave, riguarda la casa, doveil rischio e’ che torni l’Imu sotto falso nome”. Lo haspiegato Daniele Capezzone, presidente della CommissioneFinanze della Camera e coordinatore dei dipartimenti Pdl,intervenendo a ‘La Telefonata’ su Canale 5. Parlandodell’Imu, Capezzone ha ricordato che ”ieri esponenti delGoverno hanno rassicurato sul fatto che sara’ cancellata purela seconda. Bene. Ma occorre che la copertura avvenga senzanuove tasse: si agisca sui tagli di spesa”. com-brm/sam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su