Header Top
Logo
Lunedì 24 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Immigrati: Calderoli, dopo bocciatura mia risoluzione Alfano si dimetta

colonna Sinistra
Martedì 22 ottobre 2013 - 19:56

Immigrati: Calderoli, dopo bocciatura mia risoluzione Alfano si dimetta

(ASCA) – Roma, 22 ott – ”Finalmente sono usciti alloscoperto e mi spiace per il vice premier Alfano che a questopunto dovrebbe rassegnare le proprie dimissioni”. Lodichiara Roberto Calderoli, vicepresidente del Senato aproposito della bocciatura dell’Aula del Senato della suarisoluzione presentata a margine delle comunicazioni delpresidente Enrico Letta in vista del Consiglio Europeo.

”Proprio lui nei giorni scorsi ha dichiarato che non sonoall’ordine del giorno modifiche della legge Bossi Fini o diquelle successive inerenti l’immigrazione e incredibilmenteil presidente del Consiglio di cui lui e’ vice l’hasconfessato esprimendo un parere contrario rispetto alla miarisoluzione che impegnava il Governo a non intraprendere o asostenere iniziative di modifica delle attuali leggi inmateria di immigrazione. Su una materia cosi’ importante comela Bossi-Fini unico argine contro un’invasione che stiamosubendo, la maggioranza si e’ spaccata come una mela con ilPdl che vota a favore della mia risoluzione e il Pd in sensocontrario. Ma la frattura si registra anche in altrimovimenti visto che i 5 Stelle, che avevano proposto e votatoun emendamento in commissione per abolire il reato diclandestinita’ dopo la tirata d’orecchie di Grillo eCasaleggio si sono democristianamente astenuti sulla miarisoluzione. Oggi con questo voto ciascuno ha mostrato lapropria faccia e ne rispondera’ ai propri elettori”,conclude Calderoli. com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su