Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Antimafia: Bindi eletta presidente con 25 voti. Proteste dal Pdl

colonna Sinistra
Martedì 22 ottobre 2013 - 15:49

Antimafia: Bindi eletta presidente con 25 voti. Proteste dal Pdl

Gasparri: ”Strappo Pd per darle una poltrona”. (ASCA) – Roma, 22 ott – Rosy Bindi, del Pd, e’ stata eletta al ballottaggio, nella seconda votazione, presidente della Commissione parlamentare antimafia con 25 voti a favore. Nella prima votazione Bindi aveva raggiunto 23 voti, non sufficienti alla elezione, mentre l’altro candidato piu’ votato era risultato il grillino Luigi Gaetti, con 6 voti (sugli 8 a disposizione del Movimento 5 Stelle). Al ballottaggio Gaetti ha raccolto 8 voti. Due le schede bianche ed una nulla. ”Inaccettabile strappo del Pd pur di dare una poltrona a Rosy Bindi”. Lo scrive su Twitter Maurizio Gasparri, senatore Pdl, commentando l’elezione del presidente della commissione antimafia. int/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su