Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Province: Podesta’, costituzione trattata come carta straccia

colonna Sinistra
Lunedì 21 ottobre 2013 - 16:20

Province: Podesta’, costituzione trattata come carta straccia

(ASCA) – Milano, 21 ott – ”La nostra Costituzione e’trattata come carta straccia”. Cosi’ il presidente dellaProvincia di Milano, Guido Podesta’, torna ad esprimere ilproprio disappunto sui contenuti del ddl Delrio. ”Nonostantela sentenza della Consulta, che ha bocciato i provvedimenticontenuti nel ‘Salva Italia’ in materia di Province e Citta’metropolitane – lamenta – il Governo Letta ha comunquepredisposto un nuovo decreto prima di operare un’attentarevisione della nostra legge fondamentale, come suggeritoanche oggi da ben 44 costituzionalisti”. In particolare, Podesta’ critica ”la scelta di nonconsentire ai cittadini di votare”, fattore che a suo dire”distorce le regole fondamentali del vivere democratico”.

Il presidente della Provincia di Milano e’ inoltre convintoche la riforma Delrio ”non produrra’ alcun risparmio. Lo haconfermato il suo stesso promotore, il ministro agli Affariregionali, Graziano Delrio, in occasione dell’ultimaconferenza unificata”. Percio’ Podesta’ si chiede ”ilmotivo per cui l’esecutivo desideri adesso accelerare sulprovvedimento. Il brevissimo tempo a disposizione prima dellapresentazione del ddl in Aula non permettera’, infatti, unconfronto serio”. L’auspicio di Podesta’ e’ invece quello di”un dibattito maturo sia sull’opportunita’ di dare seguito auna riforma complessiva dello Stato sia sulla necessita’ dilegittimare Province e Citta’ metropolitane con il voto deicittadini”.

com-fcz/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su