Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge stabilita’: Cesa (Udc), sbagliato sciopero sindacati

colonna Sinistra
Lunedì 21 ottobre 2013 - 12:46

Legge stabilita’: Cesa (Udc), sbagliato sciopero sindacati

(ASCA) – Roma, 21 ott – ”Oggi, il testo della legge diStabilita’ sara’ presentato a Bruxelles, e’ un peccato che incontemporanea a cio’ i sindacati abbiano fatto lo sbaglio diannunciare uno sciopero contro le misure del governo”. Loafferma il segretario nazionale dell’Udc, Lorenzo Cesa, ilquale sostiene: ”Non e’ tempo di polemiche, proteste orecriminazioni, dobbiamo affrontare in Parlamento l’esamesulla legge di Stabilita’ e migliorarla in alcuni aspetti”.

”I dati che riguardano il nostro Paese – aggiunge Cesa -secondo le stime Eurostat, sono ancora in equilibrio precariocon il deficit, per il 2012, che resta al 3 per cento, ildebito pubblico al 127 per cento del pil, pari a 1.989.432milioni di euro, e la spesa pubblica al 50,6 per cento delpil, in crescita rispetto agli anni precedenti”. ”E’ evidente – conclude Cesa – che gli spazi di manovrasono ancora ristretti, ma nello stesso tempo e’ importanteche il percorso volto ad investire sulla crescita e a ridurrele tasse sia stato avviato, con l’obiettivo di puntare apotenziare, quando sara’ possibile, tali azioni, anche inattesa di piu’ incisivi interventi, che non sono piu’rimandabili visti anche i dati di oggi, di spending review suun pubblico che spende 850 miliardi l’anno”. com-sgr/sam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su