Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge stabilita’: Tabacci, mi aspettavo qualcosa di piu’

colonna Sinistra
Venerdì 18 ottobre 2013 - 13:04

Legge stabilita’: Tabacci, mi aspettavo qualcosa di piu’

(ASCA) – Roma, 18 ott – ”Credo che il Parlamento, adiniziare dalla Commissione Bilancio, dovra’ cercare dimigliorare in diversi punti il testo della legge distabilita’ che il Governo ha presentato. Sinceramente miaspettavo qualcosa di piu’, ad iniziare dalle iniziativemesse in campo sulla lotta all’evasione fiscale e sullariduzione del cuneo fiscale. Del resto un po’ tutte le forzepolitiche hanno evidenziato delle criticita’ sul testo espero che le Camere lavorino nell’ottica di migliorare e nonpeggiorare la manovra per favorire un rilancio verodell’economia italiana”. Lo ha affermato Bruno Tabacci,leader del Centro Democratico e Presidente della Commissionebicamerale per la Semplificazione intervenendo a ”diMattina” su Rainews24.

”Sulle larghe intese dovremmo guardare a quello che staavvenendo in Germania dove da settimane le forze politichestanno cercando un accordo politico serio e da rispettaresulle cose da fare per il Paese. Senza minacce e senzabandierine da rivendicare. Da noi invece le larghe intesesono nate sul sottinteso del salvacondotto per Berlusconi equesto ha inquinato la prima parte della legislatura come sie’ visto chiaramente in occasione del dibattito strumentalesu Imu e Iva”, conclude Tabacci.

com-brm/cam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su