Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Shoah: comm.Senato sospesa su negazionismo, scontro su deliberante

colonna Sinistra
Mercoledì 16 ottobre 2013 - 15:44

Shoah: comm.Senato sospesa su negazionismo, scontro su deliberante

(ASCA) – Roma, 16 ott – Seduta sospesa in commissioneGiustizia del Senato, chiamata a esaminare in sededeliberante il ddl che introduce nel nostro codice penale ilreato di negazionismo. Alla base della sospensione c’e lagrave protesta da parte di alcuni senatori per la scelta delpresidente Grasso di autorizzare la sede deliberante e diautorizzare la riunione della commissione in concomitanza deilavori assembleari, impegnati sul ddl costituzionale sullacostituzione del comitato dei saggi per le riformecostituzionali.

Le proteste salgono da vari schieramenti. Per il senatorePdl, Carlo Giovanardi il provvedimento ”merita un dibattitoin Aula. Il testo del ddl e’ molto complesso, anchecontroverso, riguarda i crimini di guerra e non si parla solodi Olocausto, che non puo’ essere minimizzato e annacquatofra altri migliaia di eventi”.

Tranchant il senatore socialista in quota Pd, EnricoBuemi: ”Non si pensino di far carta straccia delle regoledella democrazia e della Costituzione per meri finimediatici. Se le cose stanno cosi’ mi dimetto da senatore”.

Buemi ha dichiarato di aver gia’ formulato al presidenteGrasso la richiesta di revocare la deliberante la commissioneGiustizia. Se altri 4 senatori formulano la stessa richiestaautomaticamente salta la sede deliberante e il tutto ritornain sede referente. Forti dubbi sul metodo scelto per il vialibera al ddl anche dal Movimento 5 Stelle.

njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su