Header Top
Logo
Giovedì 27 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge stabilita’: Repetti, mai complice di questo colpo grazia al Paese

colonna Sinistra
Mercoledì 16 ottobre 2013 - 10:34

Legge stabilita’: Repetti, mai complice di questo colpo grazia al Paese

(ASCA) – Roma, 16 ott – ”La legge di stabilita’ descritta,sui media di oggi, come una manovra leggera, nasconde inrealta’ un’altra stangata agli italiani, presi in giro perl’ennesima volta. Di fatto alla vecchia IMU su tutti gliimmobili si aggiunge un’altra tassa, la tasi, che siapplichera’ anche sulla prima casa. Una tassa che pesasvariati miliardi. Non e’ stata ridotta l’aliquota dell’IVA,ormai dimenticata. E’ stato introdotto un aumento deiprelievi sui risparmi. Non e’ stata affrontata la coperturadella seconda rata dell’IMU, che ci troveremo a fine anno.

Tutto questo a fronte di sgravi fiscali, come l’abbattimentodel cuneo fiscale, talmente esigui che non serviranno anulla. Non saro’ mai complice di questo colpo di grazia almio paese”. Lo ha affermato in una nota la senatrice delPdl, Manuela Repetti. com-brm/cam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su