Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge stabilita’: Legnini, 400 mln per linea Adriatica passo importante

colonna Sinistra
Mercoledì 16 ottobre 2013 - 15:11

Legge stabilita’: Legnini, 400 mln per linea Adriatica passo importante

(ASCA) – Roma, 16 ott – ”Nella legge di stabilita’,approvata la scorsa notte dal Consiglio dei ministri, e’previsto il finanziamento di 400 milioni di euro per avviareuna prima fase del programma di velocizzazione delle Ferroviesulla dorsale Adriatica. Si tratta di interventi a prevalentecontenuto tecnologico finalizzati a conseguire una nettariduzione dei tempi di percorrenza nei diversi tratticompresi sulla linea tra Bologna e Lecce”. Lo ha affermatoil sottosegretario alla presidenza del Consiglio, GiovanniLegnini.

”E’ un risultato molto importante per l’Abruzzo e per leregioni adriatiche che abbiamo invocato da tempo e chefinalmente vediamo concretizzarsi. Adesso – ha continuatoLegnini – bisogna progettare rapidamente gli interventi erealizzarli per abbattere i tempi di percorrenza. E’ un primogrande passo che contribuisce a farci uscire dal rischio diisolamento dal trasporto ferroviario veloce, che piu’ volteho denunciato, e si pone in coerenza con l’obiettivo di piu’lungo periodo di riagganciare l’Alta Velocita’. Mi auguro,infatti, che in sede europea sara’ affrontata, quanto prima,la questione del prolungamento del corridoioBaltico-Adriatico, che oggi arriva fino a Ravenna”. ”Ringrazio il governo Letta, il ministro delleInfrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi, el’Amministratore delegato di Ferrovie, Mauro Moretti, peraver tenuto fede agli impegni assunti nei mesi scorsi”, haconcluso Legnini.

com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su