Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge stabilita’: Capezzone, impianto deludente. Ora massima vigilanza

colonna Sinistra
Mercoledì 16 ottobre 2013 - 18:08

Legge stabilita’: Capezzone, impianto deludente. Ora massima vigilanza

(ASCA) – Roma, 16 ott – ”E’ doveroso leggere il testofinale, ma, ad una prima valutazione della legge distabilita’, ci sono almeno due gravi motivi di allarme”. Loafferma Daniele Capezzone, presidente della commissioneFinanze della Camera e coordinatore dei dipartimenti Pdl.

”Per cio’ che riguarda l’impianto generale, – continuaCapezzone – esso appare conservativo e deludente, e sembrapurtroppo molto lontano dalla svolta positiva, dalla scossanecessaria al Paese, alle famiglie, ai lavoratori, alleimprese. La sostanziale rinuncia a tagli significativi dispesa, e, di conseguenza, il carattere assolutamente modestoe minimale dei tagli fiscali, sono la fotografia di unascelta non di alto profilo”.

”Ma l’aspetto piu’ preoccupante riguarda la tassazionesulla casa. Le prime simulazioni sulla Trise destano allarmesu tutti i fronti (abitazione principale, abitazione sfitta,abitazione affittata): e il ceto politico, a partire dallacompagine governativa, fara’ bene a lavorare affinche’ sianodavvero rispettati gli impegni con gli italiani, penaconseguenze drammatiche sul piano non solo del consenso madel rapporto tra istituzioni e cittadini. E’ dunquenecessaria una vigilanza grande, anzi grandissima”, concludeCapezzone.

com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su