Header Top
Logo
Mercoledì 26 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Carceri: Gasparri, no amnistia. Ma perche’ reati finanziari esclusi?

colonna Sinistra
Mercoledì 16 ottobre 2013 - 09:12

Carceri: Gasparri, no amnistia. Ma perche’ reati finanziari esclusi?

(ASCA) – Roma, 16 ott – ”Non sono particolarmente entusiastadell’eventuale approvazione di un provvedimento di amnistia,che peraltro credo, numeri alla mano, difficilmente siverifichera’, essendo alquanto difficile raggiungere inParlamento il quorum necessario dei 2/3 che servirebbe pervararla. Per quanto riguarda i reati finanziari, ci sonoprecedenti di provvedimenti di questa natura che li hannoricompresi all’interno di un’amnistia, ma anche qui siamoalle solite”. Cosi’ a ‘Prima di tutto’, su Radio 1, ilsenatore e vicepresidente del Senato, Maurizio Gasparri.

”L’amnistia che non mi entusiasma, non puo’ essererecepita contra personam, escludendo a priori una tipologiadi reato solo perche’ potrebbe riguardare la vicendagiudiziaria di Silvio Berlusconi. Anche perche’ – ha aggiuntoGasparri – non si capisce per quale motivo persone che hannocommesso gravi reati di allarme sociale dovrebberobeneficiare di questo provvedimento e altri no. E questo e’uno dei motivi perche’ non se ne fara’ nulla”, ha concluso.

com-brm/cam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su