Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge elettorale: Bindi, Pd non rinunci a bipolarismo e alternanza

colonna Sinistra
Martedì 15 ottobre 2013 - 18:17

Legge elettorale: Bindi, Pd non rinunci a bipolarismo e alternanza

(ASCA) – Roma, 15 ott – ”Il Pd non rinuncia al bipolarismo ealla democrazia dell’alternanza, ne’ non possiamo legare lenostre scelte allo stato di necessita’ delle larghe intese. Eanche su questo terreno il congresso deve essere un’occasione per fare chiarezza”. Lo afferma Rosy Bindi,deputato del Pd.

”Si puo’ superare il Porcellum bene e presto. Alla Camerac’e’ gia’ una proposta di legge (a prima firma Nicoletti)trasversale e largamente condivisa da molti parlamentaridemocratici e che abbiamo depositato anche al Senato in tempinon sospetti. Una proposta immediatamente praticabile, checon il voto di preferenza restituisce ai cittadini il dirittodi scelta dei propri rappresentanti e con il doppio turno dicoalizione assicura una chiara maggioranza su cui fondare unagovernabilita’ non coatta”, conclude Bindi. com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su