Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Scelta civica: D’Alia, verso Ppe italiano con Udc ma anche Pdl

colonna Sinistra
Lunedì 14 ottobre 2013 - 10:27

Scelta civica: D’Alia, verso Ppe italiano con Udc ma anche Pdl

(ASCA) – Roma, 14 ott – ”Dobbiamo ridare fiduciaall’elettorato che ha votato Berlusconi, Scelta Civica e Udce costruire un partito unico, il Ppe italiano. E a quest’areapossono guardare anche i moderati del Pd, partito che devesuperare le sue contraddizioni interne. Va costruito un nuovobipolarismo di stampo europeo che punti a una vera alternanzademocratica, con una forza moderata che si riconosca nel Ppee una che guardi al socialismo europeo”. Lo dice inun’intervista al Secolo XIX il ministro per la PubblicaAmministrazione e la Semplificazione Gianpiero D’Alia. ”Quella di chi dice ”mai col Pdl’ – afferma D’Aliainterpellato sulle parole di Mario Monti – mi pare unaposizione un po’ tattica. E’ vero che quel partito devechiarire le posizioni anti-europee, che stavano portando allacrisi del governo Letta: ma al di la’ del fatto che prevarra’la posizione di Alfano o quella dei ”falchi’, non possiamoescludere questa fascia di elettorato”.

”Il tema – conclude – non e’ pro o contro Berlusconi,leader carismatico di un’altra stagione politica. Occorresuperare le vecchie divisioni e quel bipolarismo che e’finito a febbraio”.

com-sgr/cam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su