Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Priebke: Letta, tempo non chiude ferite della storia

colonna Sinistra
Lunedì 14 ottobre 2013 - 17:26

Priebke: Letta, tempo non chiude ferite della storia

(ASCA) – Roma, 14 ott – ”Quello che e’ accaduto in questigiorni rende la giornata di mercoledi’ una giornata dalvalore del tutto speciale”. Lo afferma il premier EnricoLetta nel corso di un incontro con una delegazione diesponenti della Comunita’ ebraica e di ex deportati nei campidi sterminio, in vista delle celebrazioni di mercoledi’ inricordo della deportazione degli ebrei romani.

”Non e’ possibile assolutamente immaginare che il tempoche passa e’ l’elemento che chiude le ferite della storia. Sista dimostrando che i tempi cosi’ drammatici della crisi sonotempi che stanno riacutizzando sentimenti che sonodrammaticamente pericolosi oggi, non ieri, oggi”, sottolineaLetta.

Proprio dopo la scomparsa ”di quel gerarca nazista”,continua Letta riferendosi a Priebke senza nominarlo,”quello che abbiamo ascoltato, la rievocazione, l’idea checi possa essere attorno a una figura come quella la rinascitadi sentimenti cosi’ terribilmente negativi, mi porta a direche voi svolgete una funzione pubblica essenziale. Voi aveteuna funzione fondamentale, di insegnamento e di interessepubblico nazionale”, dice rivolgendosi ai membri dellaComunita’ ebraica.

ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su