Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Immigrati: Zaia, problema non si risolve con abolizione Bossi-Fini

colonna Sinistra
Lunedì 14 ottobre 2013 - 13:42

Immigrati: Zaia, problema non si risolve con abolizione Bossi-Fini

(ASCA) – Padova, 14 ott – ”La verita’ e’ che l’abolizionedella Bossi-Fini non elimina questa migrazione di disperatiche partono giustamente per venire non in Italia ma perentrare in Europa, per cui la Bossi-Fini e’ un falsoproblema”. Cosi’ Luca Zaia, presidente della Regione Veneto,sull’ipotesi di cancellazione della Bossi-Fini.

”La nostra posizione e’ che la Bossi-Fini non si tocca. E’scandaloso che ci sia un ministro che si chiama Kyenge – haattaccato Zaia – e sta facendo ancora il road-show. Che haesordito con lo ius soli, poi ha parlato di ius solitemperato, dopodiche’ ha cominciato con l’abolizione dellaBossi-Fini. E adesso ci sta dando tutte le soluzioni maancora non si e’ vista una riga scritta su un foglio di cartadi questo ministro con una proposta di legge o un decretolegge”. ”Il problema non e’ la Bossi-Fini – ha ribaditoZaia – dobbiamo aiutare questi immigrati a casa loro erivendichiamo la nostra sovranita’: siamo un paese con 8.000chilometri di coste e ricordo che il reato di clandestinita’e’ riconosciuto in tutti i paesi europei. Quindi Letta e C.

che si appellano tanto alla Germania, sappiano che li’ ilclandestino non e’ regolare”.

fdm/cam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su