Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Immigrati: Polverini (Pdl), su scia emotivita’ non si fanno leggi

colonna Sinistra
Lunedì 14 ottobre 2013 - 18:06

Immigrati: Polverini (Pdl), su scia emotivita’ non si fanno leggi

(ASCA) – Roma, 14 ott – ”Purtroppo, in questi giorni,l’Italia deve sobbarcarsi da sola una questione cosi’delicata come l’emergenza degli sbarchi sulle nostre costevisti i tempi lunghi che ha l’Europa per intervenire”. Lodichiara la deputata del Pdl Renata Polverini.

”Sulla scia dell’emotivita’, pero’, non si fanno le leggied e’ difficile anche modificarle. Ciononostante, credo che,rispetto al reato di clandestinita’, si potrebbe provare adinserire un periodo temporale stabilito per legge scaduto ilquale o si possiede un contratto di lavoro, e quindi siottiene il permesso di soggiorno, oppure si torna nellapatria d’origine. Su questo, a mio avviso, si potrebbericonoscere anche la Lega Nord. Ricordo, inoltre – concludePolverini – che in molti Paesi europei il reato diimmigrazione clandestina esiste: evidentemente rappresenta undeterrente per evitare che tutti possano accedere senzalavoro o senza motivazioni valide all’interno degli Stati”.

com-ceg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su