Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Carceri: Giachetti, a favore ma da Renzi nessuna lesa maesta’

colonna Sinistra
Lunedì 14 ottobre 2013 - 11:36

Carceri: Giachetti, a favore ma da Renzi nessuna lesa maesta’

(ASCA) – Roma, 14 ott – ”Chiarito che la penso diversamenteda Matteo sull’amnistia, dico anche che trovo assolutamentesingolare quello che sta accadendo: sentire nel partitoZanonato che dice che Renzi e’ come Grillo mi fa tornare a unanno fa quando qualcun altro diceva che Renzi e’ comeBerlusconi, non c’e’ nemmeno troppa fantasia in quello che sidice. E contestualmente penso che noi dobbiamo sancire chesiamo in un Paese democratico, dove se un leader in manieraistituzionalmente ineccepibile dice che non e’ d’accordo conil presidente della Repubblica questo non sia una lesamaesta’ o uno strappo istituzionale”. Lo dice a RadioRadicale il deputato del Pd e vicepresidente della CameraRoberto Giachetti.

”Sull’amnistia e l’indulto – prosegue Giachetti – non lapenso come Matteo e credo che lui lo sappia perfettamente.

Quando mi avete sentito parlare a Radio Radicale avete sempreascoltato le mie parole che dicevano si’ all’amnistia eall’indulto ma contestualmente ad una serie di azioni chevanno fatte subito, come la depenalizzazione di alcuni reati,le misure alternative per altri reati, e ovviamente ancheun’idea di riforma della giustizia che non riguardi solo lecarceri. Tutto insieme. In questo non sono d’accordo conMatteo perche’ penso che un provvedimento di clemenza dentroquesto contesto abbia ragion d’essere”. ”Voglio anche dire al mio partito – cocnclude il deputatodel Pd – che per due delle tipologie piu’ gravi che incidonosulle presenze carcerarie e che andrebbero quanto menoderubricate, la Bossi-Fini e la Fini-Giovanardi, sono moltorammaricato per il fatto che il Pd non abbia deciso disottoscrivere e contribuire alla raccolta delle firme su duereferendum che oggi avrebbero dato la garanzia che da qui aqualche mese quello che la politica non riesce a fare magarisarebbero riusciti a farlo i cittadini attraverso ireferendum”. com-sgr/cam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su