Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Vajont: Letta sulla diga dell’Enel, ”tenete duro”

colonna Sinistra
Sabato 12 ottobre 2013 - 15:01

Vajont: Letta sulla diga dell’Enel, ”tenete duro”

(ASCA) – Longarone (Bl), 12 ott – ”Tenete duro”. Cosi’ ilpresidente del Consiglio, Enrico Letta, al termine dellavisita alla diga Enel del Vajont, accompagnato dallapresidente della Regione Friuli Venezia Giulia, DeboraSerracchiani, e da una delegazione di sindaci delterritorio.

Il premier e’ stato accolto dal vicepresidente esecutivoEnel e Responsabile Generazione Italia, Roberto Renon, e dalResponsabile Enel Produzione Idroelettrica Italia, SergioAdami, che lo hanno accompagnato lungo tutto il percorsorealizzato dall’azienda elettrica sul coronamento perconsentirne la visita. Il presidente Letta e’ rimastoparticolarmente impressionato dalla visita ed ha ascoltatocon attenzione le informazioni fornite dai responsabili Enelsull’opera.

”Siamo profondamente grati al Presidente Letta – hadichiarato Renon – per aver dedicato tempo e attenzione aquesto luogo, monumento alla memoria delle vittime ieriimportante espressione dell’ingegno dell’uomo, e oggi per noi e per tutti monumento alla memoria e monito alla coscienzacollettiva ed individuale. Siamo convinti – ha concluso Renon- sia fondamentale dedicare impegno a mantenere viva lamemoria dell’evento e a promuovere la cultura della sicurezzae della tutela del territorio.

Per questo abbiamo voluto realizzare un itinerario di visitache percorre interamente anche il coronamento della diga epromuovere accordi con le comunita’ locali per organizzarevisite guidate che ogni anno vedono la partecipazione didecine di migliaia di cittadini italiani e stranieri”.

Il presidente del Consiglio si e’ soffermato ad osservarele foto dell’impianto lungo il coronamento, prima diconcludere la lunga visita alla diga. fdm/mar

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su