Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Violenza donne: Finocchiaro, bene dl. Si continui a cambiare cultura

colonna Sinistra
Venerdì 11 ottobre 2013 - 16:19

Violenza donne: Finocchiaro, bene dl. Si continui a cambiare cultura

(ASCA) – Roma, 11 ott – ”Proprio nel giorno in cui il Senatoapprova definitivamente la conversione in legge del decretosul femminicidio, a Loano, in provincia di Savona, e’avvenuto l’ennesimo drammatico omicidio-suicidio di un uomocontro una donna, sua moglie, vicesindaco di un piccoloComune e poi contro di se’. Anche quest’ultimo tragico eventoe’ il segno evidente di quanto diciamo: la violenza contro ledonne e’ un fenomeno strutturale di natura culturale, checolpisce tutti gli strati sociali e contro il quale vannoutilizzati strumenti adeguati”. Lo sostine in una nota lasenatrice del Pdl, Anna Finiocchiaro. ”La legge varata oggi – aggiunge la presidente dellacommissione Giustizias – oprattutto con l’introduzione delleaggravanti della relazione affettiva e della ‘violenzaassistita dai minori’, avvia un cambiamento importante nellapercezione dei reati contro le donne e potenzia gli strumentiper una maggiore protezione delle vittime di stalking e deimaltrattamenti in famiglia”. ”Il primo passo e’ certo fermare i femminicidi – concludeFinocchiaro – prevenire l’escalation di una violenza nascostaperche’ domestica e quindi e’ molto positivo cio’ che e’avvenuto oggi in Senato. Ma poi c’e’ il resto, la rimozionedelle cause profonde, che non si puo’ fare con decreto:l’educazione al rispetto, la promozione della pari dignita’ edelle pari opportunita’ in ogni settore e di un’immaginefemminile corretta e corrispondente al reale ruolo delledonne nella societa’, la rimozione delle disparita’economiche e sociali ai danni delle donne. E’ evidente chebisogna proseguire su questa strada”. com-sgr/gbt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su