Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Violenza donne: Alfano, vittime non sono piu’ sole

colonna Sinistra
Venerdì 11 ottobre 2013 - 14:39

Violenza donne: Alfano, vittime non sono piu’ sole

(ASCA) – Roma, 11 ott – ”Grande soddisfazione per ilrisultato raggiunto in Senato, che testimonia la buonavolonta’ del Parlamento per la conversione immediata deldecreto sul femminicidio in legge”. Lo ha affermato il vicepremier e ministro dell’Interno, Angelino Alfano, commentandoil via libera del Senato, dopo la Camera, al decreto leggecontenente le misure contro la violenza di genere. Il ministro ha ricordato che ”sono stati cosi’ introdottialla Camera importanti emendamenti che hanno consentito diindividuare le risorse per l’attuazione del pianoanti-violenza e per le attivita’ dei centri e hanno datorilievo penale alla relazione tra vittima e autore del reatoa prescindere dal vincolo matrimoniale o di convivenza, inun’ottica di maggiore sensibilita’ che punta al recupero delviolento e del maltrattante. Da oggi, dunque, le vittime diviolenza non sono piu’ sole perche’ tutelate attraverso ilrafforzamento degli strumenti sanzionatori, l’inasprimentodelle pene e la tutela processuale delle vittime. Riteniamodunque di avere centrato i tre obiettivi: prevenire i reati,punire i colpevoli, proteggere le vittime”, ha conclusoAlfano. com-brm/sam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su