Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pd: Civati, Cuperlo mi chiede voto con sms. Usa database partito?

colonna Sinistra
Giovedì 10 ottobre 2013 - 19:42

Pd: Civati, Cuperlo mi chiede voto con sms. Usa database partito?

(ASCA) – Roma, 10 ott – ”Sono abbastanza certo di non averautorizzato Gianni Cuperlo (a cui mandero’ un sms di auguri,in ogni caso) a inviarmi comunicazioni inerenti la suacampagna a segretario – anche solo per il fatto che,banalmente, sono candidato pure io – ma sono ancora piu’certo di non aver autorizzato a scrivermi un sms con unnumero che corrisponde a una societa’ privata di Roma”.

Pippo Civati, candidato alla segreteria del Pd, dal suo blog,ironizza sulla campagna elettorale di Gianni Cuperlo,domandandosi pero’ se i suoi riferimenti telefonici sianoprovenienti dal database del Pd.

”In questo messaggio, con intestazione ‘Italia 2014’, silegge: ‘Apri la tua casella di posta elettronica, troverai leistruzioni per sottoscrivere la candidatura di GianniCuperlo’. Ne deduco che il comitato ha quindi, oltre al mionumero di telefono, anche l’indirizzo mail. Trovero’ nullanella cassetta delle lettere?”, si chiede Civati.

”Scherzo, ma fino a un certo punto: da qualche settimanaricevo da miei sostenitori lamentele per le continue emailprovenienti da comitati che non hanno mai sottoscritto. Dadove provengono quegli indirizzi? Dai database del Pd?Perche’ – sottolinea Civati – nel caso sarebbe molto grave, eanche molto illegale: non a caso per la mia campagna hodeciso di utilizzare solo dati di cui posseggo l’appositaliberatoria. Oppure sarebbe il caso che il Pd, una buonavolta, consentisse l’utilizzo dei suoi dati, e lo facesse pertutti i candidati, cosa che al momento non risulta (posto chesia possibile, e non credo proprio). In molti mi annuncianola volonta’ di dare il via a una class action nei confrontidei candidati che non faranno niente per impedire questogenere di violazione della privacy. Cosa devo rispondereloro? E il congresso di fatto deve ancora iniziare: chefacciamo?”.

”P.S.: chi volesse sostenere Cuperlo puo’ ovviamente faretesoro dell’informazione che trovate nell’immagine quisopra.

Siamo democratici, dopotutto”, conclude Civati, facendoriferimento alla foto che accompagna il post e che ritrael’sms inviato da Cuperlo.

ceg/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su