Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge stabilita’: Brunetta, bene Squinzi, servono 30-40 mld in triennio

colonna Sinistra
Giovedì 10 ottobre 2013 - 19:54

Legge stabilita’: Brunetta, bene Squinzi, servono 30-40 mld in triennio

(ASCA) – Roma, 10 ott – ”Adesso c’e’ da approvare la Leggedi Stabilita’, che e’ la vecchia Legge Finanziaria. Dovrebbedare le indicazioni strategiche per i prossimi tre anni 2014,2015, 2016, dovrebbe contenere le grandi riforme, dallariforma della tassazione degli immobili alla riforma fiscale,dovrebbe rilanciare l’economia italiana, dovrebbe tagliare ilcuneo fiscale, vale a dire quella differenza tra quello chepercepiscono in busta paga i lavoratori e quello che paganole imprese”. Cosi’ Renato Brunetta, capogruppo del Pdl allaCamera dei deputati, in un’intervista al Tg4. ”Ecco, tutto questo dovrebbe essere contenuto nella Leggedi Stabilita’. Da un lato, quindi la manovra triennale, e ioson d’accordo con Squinzi servono 30-40 miliardi di eurodistribuiti nel triennio. Ma occorre, in parallelo alla leggedi Stabilita’, approvare un altro decreto che e’ quello chedovra’ chiudere le pendenze di questo 2013. Ricordiamo chedobbiamo ancora coprire l’Imu seconda rata e dobbiamo ancoracoprire la cassa integrazione e distribuzione di redditidella social card, che non sono stati finanziati con questodecretino. Quindi martedi’ noi dovremmo avere la legge diStabilita’ e poi, o contemporaneamente, un altro decreto,martedi’ o la settimana dopo, per la chiusura delle pendenzedel 2013. Servono altri 4 miliardi per le pendenze del2013”, conclude Brunetta. com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su