Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Infanzia: Zampa (Pd), dati allarmanti a vigilia giornata bambine Onu

colonna Sinistra
Giovedì 10 ottobre 2013 - 15:54

Infanzia: Zampa (Pd), dati allarmanti a vigilia giornata bambine Onu

(ASCA) – Roma, 10 ott – ”Sono 7,5 milioni le bambine nelmondo obbligate a lavorare come domestiche in condizioni dischiavitu’, 125 milioni le donne e le bambine vittime dimutilazioni genitali femminili, la maggiornaza delle qualiprima di aver compiuto i 5 anni di vita. Questi i datiallarmanti e gravissimi, forniti dalle Forze dell’Ordine, cheoggi Terre des Hommes ha presentato con il rapporto’indifesa”’. Lo rende noto in un comunicato Sandra Zampa,deputata e componente per il Partito democratico dellaCommissione bicamerale Infanzia e Adolescenza che oggi hapartecipato al convegno organizzato a Roma da Terre desHommes.

”Alla vigilia della giornata delle bambine, istituitadall’ONU e che si celebra domani, 11 ottobre – aggiunge -dobbiamo ammettere che troppo poco si sta facendo in favoredelle tutela dei diritti delle donne, dei minori di eta’ edelle bambine in particolare. E’ urgente avviare anche inItalia una seria campagna di sensibilizzazione e diinformazione che educhi soprattutto i nostri giovani e liinformi, con linguaggi adeguati, di cio’ che accade a tanteloro coetanee. La scuola resta il luogo piu’ importante evitale dove svolgere questo delicato compito e gli insegnantivanno formati e preparati a svolgerlo con competenza,considerata anche la composizione multietnica delleclassi”.

”Ed e’ altrettanto urgente – prosegue – che assieme adassociazioni come Terre des Hommes, da cinquant’anniimpegnata in difesa dei bambini di tutto il mondo, leIstituzioni riconoscano una responsabilita’ comune e siimpegnino perche’ qualcosa possa davvero cambiare, non solonelle intenzioni. Cosi’ come e’ necessario che i mediacollaborino per colmare un vuoto di consapevolezza gravepresso l’opinione pubblica. Credo che pochi dei nostrigiovani abbiano reale consapevolezza che il numero degliabusi sessuali nei confronti di minorenni, nel 2012, e’triplicato rispetto all’anno precedente e che il 78 per centodi essi ha visto coinvolte bambine e ragazze. E non bastasaperlo oggi, dobbiamo tutti interiorizzare questi dati eimpegnarci per la vita e la tutela dei minori e delle fascepiu’ deboli. Quindi Zampa conclude: ”Confermo la mia disponibilita’ abattermi a fianco delle associazioni con le quali in questianni mi sono confrontata e a lavorare alla Camera in tuttequelle iniziative politiche e legislative necessarie, apartire da una proposta di legge dedicata alla formazione ecomunicazione di genere e di rispetto della dignita’umana”.

com-sgr/sam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su