Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Immigrati: Zanda (Pd), Grillo fa chiarezza, vuole Bossi-Fini

colonna Sinistra
Giovedì 10 ottobre 2013 - 17:02

Immigrati: Zanda (Pd), Grillo fa chiarezza, vuole Bossi-Fini

(ASCA) – Roma, 10 ott – ”Ricordando che il Movimento 5stelle e’ a favore del reato di clandestinita’ contenutonella Bossi – Fini, Grillo e Casaleggio fanno chiarezza”. Loafferma il presidente dei senatori del Pd Luigi Zandaricordando che la commissione giustizia di Palazzo Madama”ha dato mandato al relatore Felice Casson sul provvedimentopene detentive e non carcerarie che, quindi, passera’all’esame dell’Aula nelle prossime settimane”. ”In realta’ ieri la commissione giustizia del Senato hafatto un ottimo lavoro, molto piu’ rilevante di quanto finoraapparso. Non solo ha avviato il processo che portera’all’abrogazione del reato di clandestinita’, – continua Zanda- ma ha anche impostato una revisione del sistema delle penecon innovazioni nella nostra legislazione penale digrandissima portata sociale”. ”In particolare – spiega Zanda – la reclusione el’arresto domiciliare diventano pene principali al pari dellareclusione in carcere. La reclusione domiciliare vieneinfatti sempre prevista per pene fino a un massimo di treanni mentre, per quelle tra tre e cinque, sara’ il giudice adecidere tra carcere e domiciliari”. ”E’ stato inoltre avviato un corposo processo didepenalizzazione di molti reati e la trasformazione inilleciti amministrativi di quelli per i quali e’ prevista lasola multa o l’ammenda. Per reati di minore gravita’ e’ statopoi introdotta la sospensione del procedimento penale con la’messa alla prova’. Due gli obiettivi: decongestionare lecarceri e favorire un reale reinserimento del condannato. IlSenato ieri ha dato una prima importante risposta allafortissima e sempre piu’ diffusa domanda di giustizia: halavorato a buone leggi. Leggi giuste che vogliono garantirela certezza della pena, ma anche attente a tutelare i dirittifondamentali degli esseri umani”, conclude il capogruppodemocratico al Senato.

com-ceg/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su