Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Immigrati: Kyenge, a Lampedusa no fischi ma rabbia che richiede risposta

colonna Sinistra
Giovedì 10 ottobre 2013 - 13:16

Immigrati: Kyenge, a Lampedusa no fischi ma rabbia che richiede risposta

(ASCA) – Milano, 10 ott – ”Sembra una prostesta, ma e’ unmodo delle persone per comunicare la propria rabbia”. Ilministro dell’Integrazione, Cecile Kyenge, interpreta cosi’la protesta messa in campo da alcuni abitanti di Lampedusadurate la visita del premier italiano, Enrico Letta, e delpresidente della Commissione Ue, Jose’ Manuel Barroso. Come rappresentante del governo, ha aggiunto il ministrodurante una conferenza stampa a Milano, ”dobbiamo saper darerisposte alla rabbia delle persone”.

fcz/cam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su