Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Immigrati: Bordo (Pd), clandestinita’? Grillo come Lega

colonna Sinistra
Giovedì 10 ottobre 2013 - 14:00

Immigrati: Bordo (Pd), clandestinita’? Grillo come Lega

(ASCA) – Roma, 10 ott – ”Grillo come la Lega parla perslogan pensando, in questo modo, di interpretare la ‘pancia’dei cittadini. Ma non e’ con i sondaggi che si risponde alletragedie come quella di Lampedusa”. Cosi’ il presidentedella Commissione per le Politiche Ue, Michele Bordo (Pd).

”Per il leader del M5S – prosegue l’esponente democratico- abolire il reato di immigrazione clandestina significaincentivare gli sbarchi. E a sostegno di questa tesi usaargomenti fin troppo abusati: ‘quanti clandestini siamo ingrado di accogliere se un italiano su otto non ha i soldi permangiare?’. Grillo fa finta di non sapere che da quando laclandestinita’ e’ reato non sono diminuiti gli sbarchi. Sonoinvece aumentate le tragedie”. ”Non e’ certo il reato di clandestinita’ a disincentivarele partenze – si legge ancora nel comunicato di Bordo – Cosi’si riempiono solo le carceri di disperati in fuga da guerre epoverta’. Deve occuparsene l’Europa siglando, insiemeall’Italia, accordi con i Paesi di provenienza e di partenzadegli immigrati. E’ anche necessario aumentare le risorse perfar funzionare al meglio i centri in cui vengono fattiaccertamenti e riconoscimenti al fine di accelerare, adesempio, le procedure per il riconoscimento del dirittoall’asilo politico”.

com-sgr/cam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su