Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Famiglia: Gal Senato, impegno per ddl su diritti dopo divorzio

colonna Sinistra
Giovedì 10 ottobre 2013 - 19:36

Famiglia: Gal Senato, impegno per ddl su diritti dopo divorzio

(ASCA) – Roma, 10 ott – Mediazione familiare e supportopsicologico obbligatorio per i genitori dopo unaseparazione.

Il tutto per prevenire i conflitti genitoriali e garantire labigenitorialita’ a cui ogni figlio dovrebbe avere diritto.

Sono i punti salienti di un disegno di legge dei senatori delgruppo Grandi Autonomie e Liberta’, Antonio Scavone eGiuseppe Compagnone, per aiutare l’associazione ”Genitori aVita” di Catania, oggi in sit-in sotto Montecitorio. ”Stiamo mettendo a punto un disegno di legge – haspiegato Compagnone dopo aver incontrato Andrea Poma, ilpresidente dell’associazione – che risolva i problemi dellafamiglia, per superare quei disagi che spesso sfociano neireati di femminicidio, di stalking o che portano al suicidiotanti genitori separati”. Si tratta, purtroppo, di realta’diffuse e troppo spesso sottovalutate. ”Ci sono casi – haricordato il senatore – come quello di Poma che, partendo daun divorzio conflittuale, si ritrova oggi a non vedere ilfiglio da quasi due anni”. Tutto questo, a gennaio scorso,lo ha portato ad incatenarsi davanti al Tribunale di Cataniae a ottenere che il giudice che stava lavorando al suo casosciogliesse la riserva. ”Dopo quel giorno – ha spiegato ilpresidente dell’associazione catanese – ho ricevuto lasolidarieta’ da tantissimi genitori e insieme abbiamo creatouna rete e fatto nascere l’associazione con l’obiettivo ditutelare i genitori accecati dalla vendetta. E parlo di madrie di padri, senza alcuna differenza”. E questo, ha conclusoCompagnone, ”sara’ anche l’obiettivo del progetto di legge acui stiamo lavorando”. com-mpd/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su