Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Imu: Fassina, per abolire seconda rata per tutti dovremo aumentare tasse

colonna Sinistra
Mercoledì 9 ottobre 2013 - 10:18

Imu: Fassina, per abolire seconda rata per tutti dovremo aumentare tasse

(ASCA) – Roma, 9 ott – ”Per quanto sia sfasciato il nostrocatasto, l’aumento dell’Iva ha un impatto certamente piu’regressivo sul piano sociale che l’ipotesi di reintrodurrel’Imu sul 10% delle abitazioni di maggiore renditacatastale”. Ne e’ convinto il viceministro delle Finanze,Stefano Fassina, intervistato da ‘Repubblica’. ”Adesso – haaggiunto – dobbiamo stare attenti per evitare che il Pdlfaccia il gioco delle tre carte, ovvero che per eliminare unatassa se ne introduca un’altra che abbia un impatto peggioresull’economia reale. Perche’, nelle attuali condizioni difinanza pubblica, l’abolizione della seconda rata dell’Imuvuol dire aumentare altre imposte”. In merito alla ‘retromarcia’ del Pd sull’emendamento perreintrodurre l’Imu sulle abitazioni di maggior valore,Fassina ha spiegato che ”il Pd ha posto un problema diequita’ nella politica economica del governo. Purtroppoquesto e’ un governo di coalizione, e il Pd e’ alleato con unpartito, il Pdl, che non ha alcuna attenzionesull’equita”’.

Quanto all’ipotesi di riportare l’Iva al 21%, Fassina haspiegato che ”la riduzione dell’aliquota Iva e’ alternativaal taglio del cuneo fiscale”. Intervento che ”dovra’concentrarsi sull’incremento del reddito disponibile dellefamiglie perche’, oggi, la leva necessaria per la ripresapassa dalla domanda interna”.

brm/sam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su