Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Imu: M5S Camera, suk maggioranza e Pd scollato da realta’

colonna Sinistra
Martedì 8 ottobre 2013 - 13:22

Imu: M5S Camera, suk maggioranza e Pd scollato da realta’

(ASCA) – Roma, 8 ott – ”Siamo di fronte al solito gioco diricatti sulla pelle degli italiani. La maggioranza non trovala quadra sull’Imu prima casa e chiede addirittura diiniziare a discutere il decreto non dall’inizio, madall’articolo 4. Come se fosse possibile stabilire i dettaglisenza prima capire a quale platea e’ rivolto il decreto”. Lodenunciano i deputati del M5S.

”I partiti delle larghe beghe – aggiungono – hanno messoin piedi un suk nel quale sono entrati, come merce discambio, anche il rifinanziamento della Cig in deroga e ifondi per l’emergenza abitativa. La maggioranza e’ allosbando perche’ il Pd tenta di prendersi la rivincita su unPdl che per mesi ha dettato la linea all’esecutivo, mentreall’interno del Partito democratico c’e’ chi gioca adestabilizzare il patto che regge con gli spilli il governoLetta”.

”Il Pd, inoltre, e’ totalmente scollato dalla realta’ -chiude il M5S Camera – se ritiene, fissando l’asticelladell’esenzione a una rendita catastale pari a 750 euro, diescludere le case di lusso. In una citta’ come Roma, infatti,pagherebbero l’imposta anche immobili in categorie come A2 eaddirittura A3 di dimensioni persino inferiori ai 40-50mq.

Sono queste, secondo il Pd, le abitazioni di lusso? ForseRenzi, quando e’ andato a Villa San Martino a trovare ilpregiudicato, non ha visitato abbastanza bene la residenzaper rendersi conto di cosa sia davvero una dimora dilusso”.

com-ceg/cam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su