Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Fondi Ue: Vendola, scelte Trigilia corto circuito tra centro e periferia

colonna Sinistra
Martedì 8 ottobre 2013 - 10:55

Fondi Ue: Vendola, scelte Trigilia corto circuito tra centro e periferia

(ASCA) – Roma, 8 ott – In materia di assorbimento dei FondiUe ”la modalita’ con cui il ministro Trigilia cerca diimporci le scelte del governo sta determinando un vero eproprio circuito tra centro e periferia”. Lo afferma il presidente della regione Puglia, NichiVendola, in un’intervista rilasciata alla Gazzetta delMezzogiorno da Bruxelles dove la Puglia e’ una delle 2 soleregioni italiane a ricevere una menzione della Ue per le”best practies” dei fondi comunitari. ”Siccome scarseggiano le risorse – osserva Vendola -appare agevole al governo a Roma rastrellare dai salvadanaicomunitari tutto cio’ che deve, come ha fatto in questi annicon i fondi Fas e Fse ovvero quelli destinati al Mezzogiorno.

Per compiere questa operazione – prosegue il presidentepugliese – si solleva un clima di sospetto nei confronti ditutto il sistema delle regioni con l’accusa che non sannospendere o spendono male. Occultando 2 cose pero’: ci sonorealta’ come la Puglia che hanno raggiunto o superato tutti itarget di spesa e che le peggiori performance di spesa ledetengono i ministeri, ovvero il governo stesso”.

Vendola e’ critico sulle proposte, basate sull’esigenza dimaggiore ‘centralismo’, avanzate in questi mesi dal ministrodella Coesione territoriale, Carlo Trigilia. ”Non smettero’- afferma – di porre la questione in ogni luogo istituzionalema sono stufo di ricevere una pacca sulla spalla o disentirmi dire da tutti che ho ragione”, conclude ilpresidente della Puglia.

com-stt/cam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su