Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Carceri: Napolitano, irragionevoli tempi processi, riformare giustizia

colonna Sinistra
Martedì 8 ottobre 2013 - 17:12

Carceri: Napolitano, irragionevoli tempi processi, riformare giustizia

(ASCA) – Roma, 8 ott – Per far fronte all’emergenzacarceraria, secondo il Presidente della Repubblica GiorgioNapolitano, ”Parlamento e Governo devono perseguire vere eproprie riforme strutturali al fine di evitare che si rinnoviil fenomeno del ‘sovraffollamento carcerario’. Il che mettein luce la connessione profonda tra il considerare eaffrontare tale fenomeno e il mettere mano a un’opera, dalungo tempo matura e attesa, di rinnovamentodell’Amministrazione della giustizia”. Nel suo messaggio alle Camere, Napolitano ha rilevato che”la connessione piu’ evidente e’ quella tra irragionevolelunghezza dei tempi dei processi ed effetti di congestione eingovernabilita’ delle carceri. Ma anche rimedi qui primaindicati, come ‘un’incisiva depenalizzazione’, rimandano auna riflessione d’insieme sulle riforme di cui ha bisogno lagiustizia: e per giungere a individuare e proporreformalmente obbiettivi di questa natura – ha rimarcatoNapolitano – potrebbe essere concretamente di stimolo ilcapitolo V della relazione finale presentata il 12 aprile2013 dal Gruppo di lavoro da me istituito il 31 marzo cheaffianco’ ai temi delle riforme istituzionali quelli,appunto, dell’Amministrazione della giustizia”. Dunque ”auspico che il presente messaggio possa valereanche a richiamare l’attenzione sugli orientamenti di quelGruppo di lavoro, condivisi da esponenti di diverse forzepolitiche”, ha concluso.

brm/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su