Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Imu: Librandi (Sc), con mio emendamento contributo su piu’ ricchi

colonna Sinistra
Lunedì 7 ottobre 2013 - 17:30

Imu: Librandi (Sc), con mio emendamento contributo su piu’ ricchi

(ASCA) – Roma, 7 ott – ”Se la fiducia ricevuta la scorsasettimana dal governo Letta ha un valore politico, questodeve essere dato dalla fine delle contrapposizioni di naturasolo propagandistica, come quella sull’IMU. Proviamo amigliorare il decreto Imu, evitiamo che l’abolizione Imuprima casa finisca per essere e apparire come un regalo infavore dei piu’ ricchi, mentre tutti i consumatori paganopiu’ tasse, a partire dall’Iva”. Lo afferma GianfrancoLibrandi, deputato di Scelta Civica e membro dellaCommissione Bilancio di Montecitorio. ”Una correzione di marcia simbolica ma concreta -sottolinea Librandi – puo’ essere rappresentata da unemendamento che ho presentato in Commissione Bilancio allaCamera e che prevede l’istituzione di un contributostraordinario, pari ad appena un decimo della prima ratadell’Imu che risparmiano, a carico dei titolari di redditisuperiori a 55mila euro, per agevolare l’accesso allalocazione dei giovani precari con meno di 35 anni. Noi diScelta Civica riteniamo che l’Italia ripartira’ se, tra lealtre cose, riusciremo a favorire la mobilita’ dei giovani,le loro prospettiva di lavoro e di vita. Quest’emendamento -aggiunge Librandi – e’ dunque una sfida positiva alle altreforze di maggioranza: chiediamo ai piu’ abbienti di destinarepoche decine di euro, una minima parte di quanto risparmianocon l’abolizione dell’Imu, a vantaggio dei lavoratori under35 e delle loro piccole nuove famiglie”, conclude.

com-ceg/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su