Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Fisco: Zanetti (Sc), Befera confonde ruolo tecnico con quello politico

colonna Sinistra
Lunedì 7 ottobre 2013 - 12:49

Fisco: Zanetti (Sc), Befera confonde ruolo tecnico con quello politico

(ASCA) – Roma, 7 ott – ”L’evasione fiscale e’ senza dubbiouno dei mali di questo Paese, ma non e’ che sia un gran benesentire un Direttore dell’Agenzia delle Entrate che afferma,come se fosse la cosa piu’ naturale del mondo, che il suoobiettivo, al di la’ dell’aumento del gettito, e’ quello diinsegnare agli italiani che le imposte vanno pagate per dareservizi e per redistribuire il reddito. Pare evidente latotale confusione tra un ruolo tecnico di grande potere e unafunzione di indirizzo politico che compete inveceesclusivamente a chi viene eletto o mandato a casa daicittadini”. Lo dichiara Enrico Zanetti, responsabilepolitiche fiscali di Scelta Civica e vicepresidente dellaCommissione Finanze della Camera. ”E d’altro canto – sottolinea Zanetti – quando nel 2008 e2009 Tremonti varava gli scudi fiscali, l’Agenzia delleEntrate guidata gia’ allora da Attilio Befera non espressesull’operazione quei negativi giudizi morali che molti, tracui noi, espressero, ma si limito’ a diramare dettagliatespiegazioni cosicche’ chi aveva capitali sommersi all’esteropotesse approfittarne al meglio, trincerandosi in quel caso,giustamente, e sottolineo giustamente, dietro al suo ruolomeramente tecnico e non politico. Abbiamo bisogno in questoPaese di politici e tecnici capaci di interpretare ciascunoil proprio ruolo con coraggio ed efficacia, non di tecniciche fanno a corrente alternata i politici senza peraltro maisottoporsi al giudizio popolare, o di politici che, pervivere sereni nel Palazzo, si limitano a leggereacriticamente quello che gli scrivono i tecnici”, concludeZanetti. com-ceg/cam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su