Header Top
Logo
Venerdì 28 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Immigrati: Marazziti (Sc), sopravvissuti indagati? Vergogna

colonna Sinistra
Sabato 5 ottobre 2013 - 13:13

Immigrati: Marazziti (Sc), sopravvissuti indagati? Vergogna

(ASCA) – Roma, 5 ott – ”Iscrivere i 150 sopravvissuti nelregistro degli indagati per immigrazione clandestina e’ unavergogna. E’ la dimostrazione ulteriore che uno dei prossimiatti del Parlamento italiano deve essere proprio l’abolizionedel reato di immigrazione cosiddetta ‘clandestina’. Hopresentato da tempo il disegno di legge di abrogazione: nechiederemo l’immediata calendarizzazione. Approvarla in tempirapidi consentirebbe al nostro Paese di avere sulle propriespalle una vergogna di meno, l’inizio di una maggiorecivilta”’. Lo dichiara in una nota il capogruppo di SceltaCivica in commissione Esteri della Camera, Mario Marazziti,dopo aver appreso che la procura di Agrigento ha iscritto nelregistro degli indagati i sopravvissuti del naufragio diLampedusa, eccettuati i 40 minori non accompagnati, perimmigrazione clandestina.

”Questi sopravvissuti si trovano in un Centro di primaaccoglienza predisposto per 250 persone, ma questa sede -riferisce Marazziti, che si trova a Lampedusa con i colleghidell’Intergruppo parlamentare Immigrazione e la presidentedella Camera, Laura Boldrini – e’ sommersa da 1050 persone,in buona parte bambini e donne, prevalentemente da paesi inguerra, con a disposizione un gabinetto utilizzabile ogni 50persone. Molti dormono nudi, su materassi di gommapiuma nuda;per terra, coperti da cellophane; all’aperto, dopo la guerra,il naufragio, il lutto e il dolore che non finisce”.

com-ceg/vlm/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su