Header Top
Logo
Mercoledì 26 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Cuperlo (Pd), vale principio che legge e’ uguale per tutti

colonna Sinistra
Sabato 5 ottobre 2013 - 12:32

Berlusconi: Cuperlo (Pd), vale principio che legge e’ uguale per tutti

(ASCA) – Roma, 5 ott – ”Io non do un peso particolare aquesta giornata se non per lo sviluppo prevedibile delle tesidi partenza. E’ un passaggio parlamentare che non andavacaricato di significato diverso da quello che ha portato adecidere sulla base di un principio: la legge e’ uguale pertutti”. Lo afferma Gianni Cuperlo, candidato alla segreteriadel Pd, in un’intervista all’Huffington post, a proposito delvoto di ieri in Giunta delle Elezioni al Senato sulladecadenza di Silvio Berlusconi.

”In queste settimane – sottolinea Cuperlo – noi nonabbiamo mai pensato di volerci o poterci liberare di unavversario sfruttando le sue vicissitudini giudiziarie. Ilproblema e’ che parte del centrodestra ha respinto lasentenza ritenendola illegittima. Non funziona cosi’ indemocrazia, l’appello alla sovranita’ popolare, il fatto chesei stato eletto non ti esenta dal rispetto della legge,semmai e’ il contrario”.

com-ceg/vlm/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su